Da Xiaomi Mi MIX 4 a Poco F2 Pro: diffusa una lista con circa 17 nuovi smartphone Xiaomi, Redmi e Poco

Sul web è appena trapelata una lista con 17 nuovi presunti smartphone targati Xiaomi, Redmi e Poco in arrivo durante i prossimi mesi. I cataloghi dei tre brand potrebbe quindi essere presto rinnovati.

Pur non essendo ufficiale, i colleghi di GizChina hanno dichiarato che queste informazioni sarebbero state prelevate da un messaggio inviato da un dipendente di Xiaomi. I nomi di questi dispositivi, che dovrebbero arrivare entro il terzo trimestre del 2020, sono già apparsi su Slashleaks, per poi essere stati rimossi.

Xiaomi

Iniziamo con il brand principale, ovvero Xiaomi. Ultimamente, l’azienda ha presentato ufficialmente la serie Mi 10.

Xiaomi Mi 10T: come fatto l’anno scorso con la serie Mi 9, è plausibile che Mi 10T sia la versione globale di Redmi K30 4G.

  • Mi 10T Pro: il secondo dispositivo potrebbe invece essere la versione internazionale di Redmi K30 Pro Zoom Edition.
  • Mi 10S: una novità è invece Mi 10S, che potrebbe avere le stessa caratteristiche di Poco F2 e Redmi X10.
  • Mi 10S 5G: pressoché identico al precedente, ma compatibile con la rete di quinta generazione.
  • Mi 7 (2020): Xiaomi ha saltato Mi 7 per concentrarsi su Mi 8, in occasione dell’ottavo anniversario della compagnia. La società cinese potrebbe però presentare Mi 7 (2020) durante i prossimi mesi. Dovrebbe trattarsi di un device poco costoso e con delle dimensioni ridotte (forse simili a quelle di Mi 6).
  • Mi MIX 4/MIX 4S: due tra i prodotti più attesi sono i successori di Xiaomi Mi MIX 3 (disponibile su Amazon).
  • Mi 10 Lite: come già noto, Xiaomi Mi 9 Lite (disponibile su Amazon) avrà un successore: Mi CC10 (per il mercato cinese) e Mi 10 Lite (per altri mercati). Si dovrebbe trattare di un device con un costo più basso rispetto ai fratelli maggiori e perfetto per la fascia media.
  • Mi Zero: sono poche le informazioni legate a questo smartphone, che viene citato per la prima volta in assoluto.
  • Redmi 9/9A: non possono mancare i successori di Redmi 8 (disponibile su Amazon) e Redmi 8A.
  • Redmi Note 9S+: forse un dispositivo con le stesse specifiche di Redmi Note 9 Pro Max.
  • Redmi X10 4G: dovrebbe anche arrivare il primo prodotto della serie Redmi X. Le specifiche potrebbero essere uguali a quelle di Poco F2 e Xiaomi Mi 10S.
  • Redmi X10 5G: nell’era del 5G, non può mancare la versione di Redmi X10 compatibile con questo standard.
  • Poco X2 Pro: tenendo presente che Poco X2 è già disponibile in india e rappresenta un rebrand di Redmi K30, è probabile che Poco X2 Pro sia identico a Redmi K30 pro, arrivato in alcuni mercati da pochi giorni.
  • Poco F2: un altro dispositivo molto atteso è Poco F2, dato che il primo modello ha offerto un ottimo rapporto qualità/prezzo. Secondo la fonte, potrebbe trattarsi di una versione alternativa di Redmi X10 e Xiaomi Mi 10S.
  • Poco F2 Pro 5G: potrebbe trattarsi del precedente dispositivo, ma compatibile con la rete 5G.

Ricordiamo che si tratta ancora di alcune indiscrezioni e bisognerebbe attendere ancora qualche mese per scoprire se questi dispositivi diventeranno effettivamente realtà.